Day Hospital Borgo Wuhrer +39030360132 +393881754796 reception@dayhospitalbw.it

Trattamento dello strabismo

TRATTAMENTO DELLO STRABISMO

L’intervento aiuta a recuperare la funzione visiva e porta alla scomparsa o alla riduzione di una deviazione.

Soluzioni

day-hospital-borgo-wuhrer-strabismo

Un intervento di chirurgia dello strabismo può essere richiesto per molteplici scopi:

  • Recupero della funzionalità, come nel caso di molte forme di strabismo divergente nelle quali l’intervento aiuta a ristabilire una visione binoculare normale.
  • L’eliminazione della diplopia e di un eventuale torcicollo oculare. A volte, in questi casi, il risultato è limitato alla posizione primaria degli occhi (sguardo dritto in avanti).
  • Funzione estetica: tanto nei bambini quanto negli adulti, la presenza di una deviazione oculare rappresenta spesso motivo di insicurezza e può essere causa di problemi psicologici e di rapporto con il prossimo.
  • L’intervento si pratica in anestesia generale e consiste nell’agire sui muscoli dell’occhio, in modo da metter gli occhi il più possibile in asse.

 

Prima dell’intervento vengono eseguiti una serie di test in grado di “simulare” con lenti prismatiche i risultati dell’intervento e di prevedere i risultati estetici e sensoriali.
Si tratta di agire su uno o più muscoli extra oculari, cioè di quei piccoli muscoli incaricati di muovere l’occhio nelle varie direzioni.

Gli interventi più frequentemente eseguiti sono due: la recessione, che indebolisce il muscolo e la resezione che rinforza il muscolo, accorciandolo e tendendolo. Si può intervenire su uno o più muscoli, contemporaneamente o in tempi successivi.
Nei giovani e negli adulti, viene proposta costantemente l’anestesia locale, in modo da ottenere una preziosa collaborazione del paziente durante l’intervento ed il vantaggio di una rapida dimissione.
Nei giorni che seguono l’intervento gli occhi sono gonfi e arrossati e possono presentarsi disturbi visivi passeggeri. Tutti questi segni spariscono solitamente entro 3 settimane dall’intervento.