Day Hospital Borgo Wuhrer +39030360132 +393881754796 reception@dayhospitalbw.it

Oftalmologia pediatrica

Perché è importante accedere all’ambulatorio pediatrico?

Oftalmologia pediatrica

Perché molte delle problematiche visive, se vengono individuate precocemente, possono essere trattate con successo, in modo da consentire al bambino un corretto recupero dello sviluppo della funzione visiva in entrambe gli occhi. Se perdiamo gli anni in cui la plasticità del cervello e del sistema nervoso del piccolo è tale da consentirci di rieducare l’attività visiva e motoria dei suoi occhi poi ci troveremo nella impossibilità di recuperare quanto perso.
Il lasso di tempo che ci consente questo va dai 6/8 mesi ai 5/6 anni.

ECCO IL CALENDARIO DEI CONTROLLI DELL'APPARATO VISIVO DEL BAMBINO, SUGGERITO DAI NOSTRI OCULISTI ED ORTOTTISTI

ALLA NASCITA:

  • TEST DEL RIFLESSO ROSSO: Di solito eseguito alla nascita in ospedale o successivamente dal pediatra

ENTRO I 2 ANNI:

  • VISITA OCULISTICA: Valutare i mezzi diottrici, la motilità oculare, la refrazione, il fondo dell’occhio e gli annessi oculari
  • VISITA ORTOTTICA: Se richiesta dal medico oculista

TRA I 3 ED I 5 ANNI:

  • VISITA ORTOTTICA: Valutare la presenza di deviazioni oculari ( manifeste o latenti), la stereopsi, la motilità oculare, il seno cromarico, la postura e la presenza di eventuale ambliopia.
  • VISITA OCULISTICA: Controllo del mezzi diottrici e del fondo, refrazione, visus e gli annessi oculari

La tempistica dei controlli successivi viene indicata dal medico oculista o dall’ortottista in base al quadro clinico

Se non si sono effettuati i controlli suggeriti, come ci si comporta?

Se non si riscontrano problematiche ci si vedrà prima dell’inizio della scuola dell’obbligo, in caso contrario si darà inizio ad una adeguata terapia ottica ed ortottica.
Dopo i sei anni, nei bambini che non hanno evidenziato problemi nei controlli precedenti, sono consigliabili controlli ogni due anni.